menu
itenfrde

LOSE DA TETTO

Tetto
Tetto
Chiesa Bardonecchia
Bardonecchia
Lose da tetto
Lose da tetto
Lose da tetto
Lose da tetto
Lose da tetto
Lose da tetto

GENERALITÀ:

 

I tetti in lose di pietra di Luserna, abbelliscono la casa di un fascino antico. Il tetto in lose, come quelli di una volta è un richiamo alla tradizione che ancora oggi vive in luoghi in cui il rapporto tra uomo e natura è più intenso e genuino, come in montagna. Per questo la scelta di utilizzare la pietra per i tetti rende davvero speciale la propria casa. Un tetto in pietra di Luserna dura una vita.

L’utilizzo delle lose di pietra di Luserna per i tetti è molto diffuso negli ambienti montani circostanti le zone di estrazione. La pietra di Luserna, da sempre abbondante in questa zona, veniva scelta in passato per la copertura dei tetti perché gli abitanti di queste valli ne hanno sempre intuito le potenzialità edilizie. Si tratta, infatti, di un materiale estremamente resistente alle intemperie, capace di proteggere l’abitazione dalla pioggia e dal freddo.

Nonostante il tetto in lose venga generalmente associato ad abitazioni rustiche di design, non mancano antecedenti illustri che vedono l’utilizzo della pietra per i tetti in contesti cittadini anche di grande valore architettonico. Ne è un esempio il tetto della mole Antonelliana ricoperto proprio di lose in pietra di Luserna.

 

APPLICAZIONI:

Le lose da tetto possono essere a piano naturale o fiammate, di colore e spessore variabili con diverse opzioni possibili. Anche la forma può essere squadrata o a irregolare a seconda del proprio gusto per realizzare il tetto in pietra di Luserna ideale.

Per quanto riguarda le modalità di copertura esistono varie modalità di posa delle lose sul tetto: la posa a Poueun, la posa Vieille Façon che ricorda, appunto, la vecchia maniera ovvero il modo in cui si coprivano i tetti con le lose prima deli anni ’50 quando non si utilizzavano i sistemi di ancoraggio e ogni pezzo di pietra, anche il più piccolo, trovava collocazione, la posa Valaisanne, impiegata in svizzera per dar vita a apposizioni orizzontali molto regolari.

I principali sistemi di sistemazione delle “piode” –le lose per tetti– sono quello alla valdostana che prevede l’utilizzo di lastre dalle forme irregolari, posizionate in maniera non schematica e lavorate a mano per facilitarne l’incastro, e la posa romboidale che invece richiede l’impiego di lose dalla forma e dalle dimensioni uguali ricavate da pietra naturale a spacco.

Contattaci per maggiori informazioni o richiedere un preventivoI nostri operatori sono sempre a disposizione per rispondere a ogni richiesta di approfondimento sui nostri prodotti e servizi.
nome *
Città *
Telefono *
Email *
Prodotti richiesti *
Quantità richiesta *